La Quiche des amoureux

Questo è stato il primo San Valentino che festeggiamo in famiglia. Una giornata un po’ convulsa, tra raffreddori, impegni di lavoro e sempre poco tempo per gestire tutto. Volevo preparare qualcosa di speciale. Avevo voglia di preparare qualcosa di sfizioso e filante per l’aperitivo e mi sono ricordata della ricetta che la professoressa di francese al Liceo, ci diede per imparare a fare la Quiche e memorizzare la regola del partitivo nella grammatica francese.

Ho sbirciato il frigo. Nel cassetto delle verdure, c’erano una melanzana nera e mezzo peperone rosso. Li ho tagliati a tocchetti e passati in padella con olio e peperoncino a fuoco basso per 20 minuti. A metà cottura l’ho stufati nel vino bianco.

Nella ricetta originale, andava messa della gruyere grattata e ci ho aggiunto due fette di caciocavallo stagionato, che ho grattato e aggiunto a del pecorino romano che avevo in frigo dalla sera prima.

I formaggi grattati li ho aggiunti ad un uovo sbattuto con mezzo bicchiere di latte, e due dita di panna liquida

In un padellino antiaderente, a parte ho anche rosolato due fette di guanciale tagliato a tocchetti poco spessi ma larghi, a fuoco basso (il guanciale che ho usato era molto pepato)

Ho steso la pasta brisèe (l’ho comprata, confesso!) con la sua carta forno in una teglia a forma di cuore, scelta per San Valentino, ho versato sopra le verdure trifolate ed ho aggiunto il composto di uova, latte e formaggi e poi ho posato i tocchetti di guanciale scolati e asciugato dal grasso sciolto. Ho infornato tutto per 30 minuti in forno preriscaldato al massimo della temperatura (il mio forno è ventilato) ed ho poi abbassato a 180° circa. Il risultato lo vedete nella foto =)

Mentre la quiche cuoceva in forno, ho sentito scattare la serratura, sono corsa a vedere, perché il Principe doveva rientrare dopo le 23 e lo trovo a posare questa meraviglia sul tavolo!

saporiesaperi1_2017

 

Noi l’abbiamo accompagnata ad un Syrah rosso del Lazio ma se vi piacciono le bollicine, va bene anche un prosecco, bello freddo. Cin cin! aaah ….l’amour !!!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...